Data di arrivo
Data di partenza
Ospiti per camera
Adulti Bambini Neonati
fino a 12 anni fino a 3 anni
  • MIGLIOR TARIFFA ONLINE

    Solo su questo sito le migliori tariffe e condizioni

  • OFFERTE E PROMOZIONI

    Scopri le nostre promozioni e scegli l'offerta su misura per te

  • WI-FI GRATUITO

    Wi-fi gratuito in tutta la struttura e nelle camere

ANTICA BRUSCHETTERIA PAUTASSO

zona Quadrilatero

Il locale si presenta come una trattoria piemontese, le pareti sono rosse come i vini delle Langhe, con fotografie in bianco e nero e attrezzi agricoli a evocare il passato e da oltre quindici anni è sinonimo di cucina piemontese.

La bagna caoda è il piatto forte del locale, disponibile tutto l’anno sia nella versione classica che in quella senz’aglio, accompagnata dal giardinetto di verdure. I piatti sono preparati scegliendo con cura gli ingredienti e rispettando fedelmente le ricette.

 

RISTORANTE MONFERRATO

zona Gran Madre di Dio

Situato nel suggestivo quartiere del “Borgo Po” e con prospettiva sul tempio della Gran Madre, è uno dei locali sia per età che per tradizione più longevi della città (1820).

La cucina è quella classica Torinese, con selezionate carni di razza Fassone Piemontese e Bue Grasso di Carrù. Qui è possibile trovare il carrello dei bolliti, la Finanziera, il brasato al Barolo e il ricercato agnello Sambucano; a seconda della stagione asparagi, funghi porcini e tartufi d’Alba padroneggiano nel menù.

L’ambiente, classico ed elegante, è diviso in 3 accoglienti salette.

 

RISTORANTE TRE GALLINE

zona Quadrilatero

Nel Ristorante Tre Galline si propone da circa 500 anni la cucina di Torino. Questo non significa restare fermi alle tradizioni ma cercare di coniugare la memoria con gli ingredienti e le tecniche a disposizione: ingredienti sempre di stagione e ricette della tradizione ma col tentativo di interpretarne il significato, il motivo della scelta di determinati ingredienti, condimenti e cotture.
I piatti proposti in carta cercano di non soddisfare esclusivamente i clienti che cercano i ‘gusti forti’ della tipicità piemontese.
 

RISTORANTE PORTA DI PO

Piazza Vittorio Veneto

La filosofia è la sintesi tra innovazione e tradizione, che lascia spazio alla ricerca e all’originalità.
I piatti esprimono infatti radici del territorio piemontese di cui resistono gli antichi e autentici sapori, riproposti con l’invenzione e l’arte del gusto contemporaneo.
In questo progetto sono coinvolti nel recupero delle tradizioni, nel ritorno alle origini e ai suoi ingredienti genuini e naturali. La passione guida a reinventare tutto ciò attraverso una continua e impegnativa ricerca che è anche dialogo e confronto con maestri della cucina dei nostri giorni

 

CONTESTO ALIMENTARE

centro città

E’ uno spazio contemporaneo, vivo, pienamente cittadino, in cui le ricette della tradizione e del territorio, il senso del tempo e il rispetto delle stagioni si sposano con le contaminazioni culturali e gastronomiche tipiche della variegata realtà urbana, un luogo in cui ci si nutre di cibo, di discorsi e di idee e in cui si realizzano scambi di parole e di progetti, attraverso il cibo e il dialogo su di esso.
Provenienti da esperienze e studi diversi, a seguito di viaggi alla scoperta dei cibi più diversi, tra Nouméa in Nuova Caledonia e Bergolo (Cuneo), passando per le ricette degli avi, nel ristorante si da forma e sostanza a ciò che è stato appreso, dedicandosi allo studio delle ricette, alla creazione dei piatti e alla loro preparazione.

 

OINOS

Lungo Po

La cucina sorprende e incanta proponendo percorsi che attraversano la cultura culinaria di tutta la penisola: il Piemonte con la robiola di Roccaverano, la Sardegna con la fregula, la Sicilia e il tonno di Mazara del Vallo, i ricci di mare freschi dalla Puglia, la carne di Chianina dalla Toscana, le canocchie alla marchigiana, i piatti vegetariani a base di mozzarella di bufala campana…...
Passione per l’arte culinaria giapponese, orgoglio tipico della cucina mediterranea, un pizzico di intraprendenza e creatività ed ecco nascere il Susciliano, accostamenti audaci e colori intensi ne sottolineano l’unicità.
Ma nel susciliano si osa anche con nighiri di cruda di fassone e pesto di rucola o mandorle e gunkan con cozze alla palermitana.

 

TRATTORIA SANTO SPIRITO

zona Duomo

Nel cuore della vecchia Torino, tradizione e gusto trionfano nei ricchi menù proposti dalla Trattoria.
Dalle specialità della cucina casalinga alle delizie di mare, la Signora Pina porterà sulla vostra tavola suggestioni che dal palato arrivano al cuore, regalandovi indimenticabili esperienze gastronomiche.